News & Eventi

Nel cuore del ghetto ebraico dell’antica Roma, il ristorante Il Giardino Romano vi aprirà le porte della cucina romana unita ai sapori della tradizione ebraica, proponendovi piatti delle specialità del ghetto ebraico e piatti caratteristici della cucina romanesca.

90 sfumature di carciofo: storia e varietà del re dell’orto

Il carciofo ha oltre 90 volti (o meglio varietà) e parla diverse lingue, anche se la sua terra d’origine sembra essere stata proprio la nostra Penisola e la sua “lingua madre” il siciliano. Secondo ricostruzioni storiche dovrebbe, infatti, essere siciliano il merito...

Menu di capodanno? La nostra top ten

Se il Natale romano ha i suoi menu tipici – perlomeno tre contando quello della vigilia, del pranzo del 25 e di Santo Stefano – anche il capodanno ha i suoi menu tradizionali. E, sì, perché la cena del 31 dicembre e il primo pranzo del nuovo anno richiamano sapori e...

Carciofi alla giudia o alla romana? Il dilemma di Natale

Conoscete la differenza tra i carciofi alla giudia e i carciofi alla romana? Quando si parla di carciofi gli abitanti della Capitale e quelli centro Italia in generale sono preparatissimi. Ma, probabilmente, chi non è cresciuto col profumo dei carciofi a scandire...

Cucina ebraica o Kosher? Scegliere consapevolmente!

“La cucina ebraica non esiste – si legge in un interessante articolo de La cucina Italiana - o meglio ne esistono centinaia, tante quanti i Paesi e le città in cui gli ebrei hanno vissuto per tremila anni nella Diaspora, ossia al di fuori del territorio di Israele....

Cacio e pepe (a Roma) classica o rivisitata. E tu che tipo sei?

C’è una ricetta tipica della tradizione romana che in tutto il mondo ci invidiano, la cacio e pepe, un primo piatto senza tempo, pochi ingredienti per un’esplosione di gusto. Del resto la cacio e pepe, insieme alla carbonara e all’amatriciana, è un vero e proprio...

La cucina romana e le sue verdure di stagione

La stagionalità delle verdure è uno dei principi fondamentali della cucina romana tradizionale e, in particolare, di quella ebraica, che della gastronomia romanesca è parte integrante. Il calendario del contadino segue i ritmi scanditi dall’avvicendarsi dei mesi e...

Carciofi alla giudia: i segreti dello chef

Cuore morbido, foglie croccanti, un sapore leggermente amaro che si trasforma in una dolce esplosione di gusto. I carciofi alla giudia non mentono. La dicono lunga sulla mano che li ha preparati e racchiudono, in un solo assaggio, tutta la verità sulla cucina che li...

Il Carciofo Romanesco

Il Carciofo Romanesco, definito “re dell’orto” è il fiore all’occhiello del territorio romano e della sua cucina; infatti, grazie alle ottime qualità commerciali (grossezza ed assenza di spine) e caratteristiche organolettiche è stato il primo prodotto agricolo romano ad essere tutelato a livello comunitario con la designazione di IGP, Indicazione Geografica Protetta.

Il Taglio dei carciofi

Il taglio dei carciofi o preparazione, avviene ogni giorno, fatta esclusivamente a mano con carciofi romaneschi di alta qualità. Tutti possono ammirare la bravura di Peppe, turisti incuriositi in giro per il ghetto di Roma, si fermano ad osservare e fotografare la grande maestria del Patron.

Il vino del Buon Ricordo

Grazie alla collaborazione con la Cantina Villafranca, siamo in grado di farvi degustare la selezione dei nostri vini della casa. Sono vini secchi, giovani con un Bouquet di assoluto rispetto e persistente, oltre a regalarvi il ricordo di Roma in una bottiglia.

Orari di Apertura
DAL GIOVEDì – AL MARTEDì
12:00am – 16:00pm
19:00pm – 23:00pm
MERCOLEDì
Siamo chiusi
Contatti
Il Giardino Romano s.r.l.

TEL: 0668809661
MAIL:
ilgiardinoromano@tiscali.it

INDIRIZZO: Via del Portico d’Ottavia, 18, 00186, Roma (RM)